Programmazione EV3

 

 

Le esperienze passate a supporto della squadra dei “Miccorobokids” ci ha spinto a voler accrescere la nostra conoscenza di programmazione approfondendo l’utilizzo del sensore Giro e implementando il sensore ottico applicato come segui linea.

Siamo rimasti sinceramente sbalorditi da quanto fosse contemporaneamente semplice e complesso l’ utilizzo di questi sensori costringendoci ad acquisire nozioni di fisica per poter capire il loro funzionamento.

Inoltre abbiamo sviluppato blocchi personalizzati con algoritmi che prevedessero di adattarsi ad ogni utilizzo sul campo.

Inutile dire quanto sia a dir poco avvincente sperimentare in gruppo l’ evoluzione delle nostre scoperte.